PRESSIONE ARTERIOSA


Con l'aiuto del nostro personale infermieristico qualificato, si possono scongiurare sia gli errori nell'utilizzo dello sfigmomanometro sia gli errori di valutazione che potrebbero creare ansie e preoccupazioni inutili.


Un esperto vi aiuterà a metteri a vostro agio e rilassarvi per evitare che la misurazione della pressione arteriosa avvenga quando si è, appunto, sotto pressione per l'esito. E' stato rilevato, che spesso le miurazioni vengono alterate dal fatto che il paziente preoccupato per l'esito entra in agitazione risultando in questo modo più iperteso di quanto in realtà non sia.


Ecco perchè nonostante la misurazione della pressione arteriosa non sia in sè un'operazione particolarmente complessa, è bene che in ogni caso ci si affidi ad un professionista, di cui possiamo fidarci.